Su alcune offerte di telefonia mobile è recentemente apparsa la dicitura “4G basic”. Ma che cosa si intende per 4G basic? A cosa si riferisce? Quale rete utilizza? Rispondiamo, nel nostro consueto spazio riservato alle D&R, a questa domanda sempre più frequente.

4G basic cosa è
Che cosa si intende 4G basic? Cosa significa 4G basic? Rispondiamo ad una domanda molto in voga in questo momento. Ecco perché si sono inventati il 4G basic.

Il 4G basic, come definizione, fa il suo esordio sulle offerte tariffarie di Ho Mobile, il brand a basso costo di Vodafone nato un po’ con l’intento di contrastare il nuovo operatore Iliad. A differenza di Iliad, Ho Mobile è un gestore virtuale, detto anche MVNO. Abbiamo affrontato la questione anche nel rispondere alla domanda: a quale gestore si appoggia Iliad?

Ecco che se Iliad vive su una rete autonoma e proprietaria così non è per Ho Mobile. Questo virtuale, sicuramente molto conveniente, utilizza interamente la rete di Vodafone, probabilmente la più performante in Italia in termini di estensione e velocità.

Ma ecco che su questo Vodafone ha evidentemente un problema marketing: quello di differenziare l’offerta di chi paga tanto (con sim Vodafone) e chi paga poco (con sim Ho). È qui che entra in scena la dicitura 4G Basic. Ovvero un collegamento su rete LTE – 4G limitato nella velocità di download e upload. Nel caso di Ho Mobile la limitazione del 4G basic è molto decisa, imposta al massimo a 30mbps.

A quanto pare, la stessa pratica sarà utilizzata dal 4G offerto ai clienti di Kena Mobile, gestore low cost di proprietà di TIM e che si trova in sostanza nella medesima situazione di Ho.

Quindi, per concludere, il 4G basic non esiste in quanto tecnologia ma è semplicemente una definizione, utilizzata in ambito commerciale, per distinguere tariffe che permettono l’accesso pieno e totale alla rete 4G rispetto alle offerte che ne permettono un utilizzo fortemente limitato.

Un distinguo che forse rischia di creare troppa confusione nell’utenza meno preparata ed informata.

Cosa ne pensate del 4G basic? Avete altre domande su questo tema? Utilizzate, come sempre, lo spazio commenti di UpGo.news qui in basso.

4
Questa risposta ti ha soddisfatto? Hai altre domande? Scrivilo nello spazio sottostante

avatar
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
BrutusMicheleFlavioRoberto Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Roberto
Ospite
Roberto

Ma invece in upload a quanto limitano Ho e Kena? Grazie

Flavio
Ospite
Flavio

Essendo un commerciante di elettronica capisco che è sempre lo stesso gioco delle grosse aziende di farsi pagare il nome,quasi come dire è la stessa cosa ma dal momento che paghi meno sul nome ti do meno qualità,non funzionava così in passato in Italia che marchi come Zanussi avevano tre nomi ,seleco,rex elettronica,stern,ma erano identici anche come qualità,cambiava nome ma solo per questioni di vendite,come dire o compri il mio o compri uguale il mio,ma la qualità non si toccava,cambiavano i prezzi,qua e diverso ma non siamo tutti stupidi,cercano solo di far sparire iliad dal loro monopolio truffettario e usuraio

Michele
Ospite
Michele

Credo che per un smartphone 30 mega siamo più che sufficienti

Brutus
Ospite
Brutus

Iliad una merda, ogni giorno manca l’internet e segniale